La bambina della pioggia

di

Diego Di Dio

Delos Digital

La bambina della pioggia - Bookrepublic

La bambina della pioggia

di

Diego Di Dio

Delos Digital

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

RACCONTO LUNGO (33 pagine) - THRILLER - Diego Di Dio firma un noir poetico e crudele macchiato dal colore del sangue. (Cristiana Astori) L'assassinio di Mauro Coppola, spietato signore della prostituzione, potrebbe scatenare una faida tra napoletani e africani. Castel Volturno è sull'orlo di una guerra civile, nessuno sembra volerla evitare. Per riuscirci il commissario Giuliani dovrà trovare le vere ragioni di un omicidio scavando in un passato triste e dimenticato che nasconde una bambina e la sua storia: la bambina della pioggia. Diego Di Dio è nato nel 1985. Laureato in giurisprudenza con una tesi in editoria, ha pubblicato, con il Giallo Mondadori, i racconti "I dodici apostoli", "Il canto dei gabbiani" (menzione speciale al Gran Giallo di Cattolica 2013) e "L'uomo dei cani". Nel corso del tempo, si è aggiudicato i premi: Mario Casacci (Orme Gialle) con il racconto "La signora", il premio WMI con "C'è ancora tempo" e il Nero Premio con il racconto "Il coltellaio". Oltre a una trentina di racconti sparsi, ha pubblicato la raccolta di racconti noir "È tempo sprecato uccidere i morti" (Dunwich Edizioni, 2013), il thriller sovrannaturale "Condannati a morte" (Milano Nera, 2013) e l'action thriller "Scala reale" ("Delos Crime", 2014). Specializzato al corso Oblique per redattori editoriali, collabora come correttore di bozze ed editor per case editrici, agenzie letterarie e committenti privati. Gestisce un blog personale e fornisce servizi editoriali attraverso il sito Saper Scrivere.

Dettagli

Dimensioni del file

368,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788867758029

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.