Il troppo stroppia

di

Gianmarco Dosselli

editrice GDS

Il troppo stroppia - Bookrepublic

Il troppo stroppia

di

Gianmarco Dosselli

editrice GDS

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Nives, arzilla donna (72 anni), concubina, è solita sfidare con banali scommesse. Quando, a sua insaputa, estirpa un mucchio di soldi al nipote di un potente boss mafioso, la situazione precipita nei modi peggiori. Costretta a fuggire per volontà del suo partner e con lui, insieme incontreranno pericoli e agguati. Venutole a mancare il compagno e puntata a rifarsi il look, si rifugerà al Nord Italia, dalla unica scontrosa nipote, ma una volta quest'ultima arrestata perché a capo di una gang dei Tir, la desolata Nives si ritrova nostalgica della sua Sicilia, progettando di ottenere l'affidamento dei due figli minori del suo compianto compagno, chiusi in un collegio. Ma gli scagnozzi del boss la individuano, rifugiatasi ad Altofonte. Pedinata, minacciata e derubata, Nives è di nuovo costretta a far perdere le proprie tracce, ma tutta decisa a recuperare dapprima il malloppo vinto alla scommessa, a rischio della propria vita. Con astuzia vince l'impresa. E sempre con astuzia fa evadere dal carcere un pakistano, vecchia conoscenza, ideatore di un furto danaroso, convinta di rifarsi la vita con lui in un luogo impensabile, ma alle loro spalle sguinzagliano i poliziotti sulle loro tracce: lei verrà catturata, il pakistano ucciso. Un agente del corpo speciale, un vero farabutto, l'aiuterà evadere, in cambio del malloppo nascosto dal pakistano.

Dettagli

Dimensioni del file

683,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788867826599

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.