Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell’erranza nei Quaderni neri

di

traduzione di Alessandro Grassi , a cura di Guelfo Carbone , Peter Trawny

goWare

Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell’erranza nei Quaderni neri - Bookrepublic

Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell’erranza nei Quaderni neri

di

traduzione di Alessandro Grassi , a cura di Guelfo Carbone , Peter Trawny

goWare

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

I primi Quaderni neri di Heidegger, da poco parzialmente disponibili anche in traduzione italiana, ci pongono di fronte a un tragico affresco dell’epoca a loro contemporanea (1931-1948). In questo saggio, Peter Trawny – curatore dell’edizione tedesca dei Quaderni – propone la riflessione sul nesso tra la produzione storica della verità e l’umano errare, insistendo sulla drammatizzazione della storia dell’Essere che si fa storia globale (motivo che attraversa i Quaderni). Il cuore di tenebra della «libertà anarchica» che Trawny attribuisce al pensiero heideggeriano è forse lo scoglio più aspro da superare per accostarsi a questi importanti documenti.

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788867975174

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.