Fringe benefits, trasferte e rimborsi spese 2016

di

Marta Bregolato

Fisco e Tasse Srl

Fringe benefits, trasferte e rimborsi spese 2016 - Bookrepublic

Fringe benefits, trasferte e rimborsi spese 2016

di

Marta Bregolato

Fisco e Tasse Srl

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,99

Descrizione

Aggiornato con le novità del decreto semplificazione fiscale e della legge di stabilità. L’argomento dei fringe benefits, delle indennità di trasferta e dei rimborsi spese al personale (dipendente o collaboratore) è trattato da lungo tempo e malgrado ciò risulta essere un argomento sempre attuale, anche perché periodicamente l’Amministrazione Finanziaria, occupandosi dell’argomento, introduce novità interpretative e applicative. Note spese e fringe benefits costituiscono argomenti delicati e sensibili che necessitano di essere gestiti con particolare attenzione; necessitano di un costante aggiornamento nel tempo soprattutto per i risvolti giuridici, previdenziali e fiscali posti sia in capo al prestatore di lavoro (sia esso dipendente, collaboratore o amministratore di società) sia in capo al datore di lavoro. La valutazione da parte dell’azienda “datore di lavoro” di applicarli e le modalità della loro erogazione destano spesso dubbi, anche di interpretazione delle norme, in merito all’applicazione e all’opportunità di scelta anche in considerazione del loro trattamento in termini fiscali e previdenziali. Con questa guida vogliamo analizzare dettagliatamente i vari tipi di fringe benefits, ovvero delle forme di integrazione alla retribuzione maggiormente adottate nel sistema italiano, rapportandoli e confrontandoli con i diversi tipi di rimborsi spese (ristorni quindi di costi anticipati) o indennità di trasferta. Il nostro percorso passerà per l’esame delle loro caratteristiche intrinseche e dei diversi aspetti amministrativi e fiscali che ne derivano sia in capo al datore di lavoro che in capo al dipendente/collaboratore o amministratore di società. Analizzeremo tutto ciò anche in funzione delle novità introdotte nel 2014 dalla Legge di stabilità 2015 (legge n. 190 del 23 dicembre 2014 – pubblicata in Gazzetta Ufficiale, 29 dicembre 2014, n. 300, supplemento ordinario n. 99) e da ultimo dal Decreto Legislativo n. 151 del 14 settembre 2015 e la Legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 28 dicembre 2015).

Dettagli

Dimensioni del file

921,6 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788868053543

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.