Tu es Petrus - L’inizio del papato romano

di

Carlo Forni Niccolai Gamba

Booksprint

Tu es Petrus - L’inizio del papato romano - Bookrepublic

Tu es Petrus - L’inizio del papato romano

di

Carlo Forni Niccolai Gamba

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Pietro, il primo dei discepoli di Gesù, alla vigilia del suo martirio, lascia a Lino, il suo successore, come Capo della neonata Chiesa Cattolica, il racconto della sua vita. A partire dal primo incontro con il Maestro, Lo segue in tutte le tappe della Sua vita pubblica partecipando a tutte le vicende liete e tristi che la costellano, fino all’epilogo della morte sulla Croce. è testimone della Resurrezione ed uno dei primi a vedere e parlare con il Maestro risorto. Essendo stato da Lui stesso insignito della responsabilità di fondare la Chiesa Cattolica, raduna intorno a sé le prime comunità cristiane e si dedica personalmente alla diffusione dell’insegnamento di Gesù, il Cristo, prima ai suoi concittadini di Gerusalemme, poi ai popoli pagani. Istituisce la prima liturgia Eucaristica. Si porta una prima volta a Roma per dare un indirizzo alle prime comunità nate sulla predicazione di Paolo, partecipa al primo Concilio di Gerusalemme e ritornato a Roma, si dedica all’evangelizzazione del popolo romano. Arrestato sotto la persecuzione dell’Imperatore Nerone, sarà condannato alla crocifissione che, secondo la tradizione fu, su sua richiesta, eseguita inchiodandolo a testa in basso.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

803,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788868238070

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.