Bugia - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Isabel, un'antropologa spagnola, scopre di essere considerata morta per errore. Decide di lasciare che il gioco continui e fa credere a tutti che è suo quel cadavere ripescato da un fiume nel Guatemala. Il romanzo è raccontato a due voci: quella di Isabel e quella di sua figlia Serena. Come in un diario, la prima indaga la sua nuova condizione, confrontando la sua vita, di madre e di studiosa, con tutto ciò che ha osservato sulla morte nelle culture dei popoli da lei studiati. Quando i figli stanno ormai per portare in mare, per spargerle al vento, le ceneri di quella che non è la loro madre, Isabel torna dai suoi cari, creando naturalmente lo scompiglio.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

430,7 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788868652753

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.