Digitale e potere collettivo

di

Giuseppe Sabella , Raffaele Bonanni

Edizioni Cantagalli

Digitale e potere collettivo - Bookrepublic

Digitale e potere collettivo

di

Giuseppe Sabella , Raffaele Bonanni

Edizioni Cantagalli

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,99

Descrizione

La riforma di cui questo paese ha davvero bisogno è quella digitale. Solo infrastrutturando il paese con banda ultra larga e digitale nelle scuole e nei servizi, l’Italia tornerà a correre. La nostra democrazia ha tuttavia bisogno di ritrovare i suoi equilibri, alterati da un ventennio anomalo e da una profonda crisi economico-sociale che, in ultima istanza, è crisi di spirito, di cultura. Oggi la politica – per quanto capace di fare scelte intelligenti – è sempre più lontana dalle persone. È di fondamentale importanza ridurre questo distacco e le forze politiche e sociali – per quanto bisognose di rinnovamento – hanno un compito importante davanti a loro, che è quello di riaffermare ciò che Tocqueville chiamava “il potere collettivo degli individui”. In questo senso, questa è la vera riforma di cui l’Italia ha bisogno, oltre al digitale. E, solo allora, avremo una nuova Costituzione.

Dettagli

Dimensioni del file

522,2 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788868794699

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.