Lavorare con lentezza

di

Paolo Coraggio

Paolo Coraggio

Lavorare con lentezza - Bookrepublic

Lavorare con lentezza

di

Paolo Coraggio

Paolo Coraggio

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Marco si sente un fallito: come marito, come padre e nel lavoro. Quando sua moglie, esasperata, lo butta fuori casa, gli sembra d’essere arrivato in fondo ad un baratro. Proprio in quel momento un parente gli chiede un favore: è uno zio dal passato turbolento, fatto di violenza, furti e carcere. Vuole lasciare una traccia di sé attraverso un libro di memorie. E’ però convinto di non saper scrivere, e si rivolge al nipote; l’unico in grado, secondo lui, di poterlo aiutare. Marco all’inizio accetta controvoglia; comincia comunque a scavare nei ricordi dello zio, consigliandogli di annotare su un quaderno quello che gli torna in mente del suo passato. Poi, gradualmente, si appassiona alle storie trasteverine, agli inganni ed espedienti, ai fugaci incontri con Pasolini, e a tutti i singolari frammenti di vita che Franco abbozza, con entusiasmo e autoironia, nel suo manoscritto. E, mentre cerca di afferrare il senso della scapestrata vita di Franco, allo stesso tempo, Marco inizia ad interrogarsi sul significato della propria esistenza. Le due storie, quella dello zio nostalgico del passato romano, e quella del nipote che prova a risalire dal fondo della sua depressione, s’intrecciano intimamente, pur correndo su binari paralleli. Tutto è raccontato con l’irresistibile comicità che traspare dagli aneddoti di Franco. Come il servizio militare durato sette anni; o il tentato suicidio giovanile per amore, con tuffo invernale nel Tevere. Salvo tornare subito a riva, perché “faceva freddo”.

Dettagli

Dimensioni del file

361,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788868856076

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.