Soledad - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Stefano è un giovane uomo nato in una famiglia benestante milanese. È cresciuto in simbiosi con due amici coetanei: Massimo e Cecilia che diventerà sua moglie. La sua vita scorre su un binario tranquillo nella certezza della solidità economica e con un lavoro che gli consente di coltivare l’amore per i viaggi. Ma tutto cambia quando casualmente su una spiaggia incontra Lucille una ragazza con la quale passerà solo poche ore prima che lei sparisca inghiottita dal nulla. Stefano allora diventa Etienne, come lei lo ha chiamato. Innamorato di lei passerà la sua vita a cercare di rivederla coltivando questo amore quasi come un’ossessione mentre lei gli sfugge quando casualmente si incontrano in giro per il mondo. Ogni volta lei gli appare diversa, una donna che gli sembra di conoscere a fondo, ma che rimane un mistero. Etienne diventa un uomo che coltiva un sentimento d’amore che lo cambierà facendolo divenire maturo e consapevole. È il romanzo dei grandi sentimenti: l’amore, la passione, l’ossessione, la rabbia, la sofferenza, il rimpianto, ma anche la famiglia, il senso del dovere, la lealtà, la pietà ed infine la gioia del ricordo, la felicità. Un romanzo che attraversa tutta la vita di un uomo che coltiverà per sempre la sua passione, ma resterà fedele a chi gli vuol bene. Un intreccio di soprese che ci fanno arrivare all’ultima pagina con il cuore colmo di commozione.

Dettagli

Categorie

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788868885885

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.