Vincere la stanchezza, lo stress e la fatica

di

Alessandro Gelli

Edizioni LSWR

Vincere la stanchezza, lo stress e la fatica - Bookrepublic

Vincere la stanchezza, lo stress e la fatica

di

Alessandro Gelli

Edizioni LSWR

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

I ritmi frenetici della vita quotidiana sono causa di Stress cronico che, nella maggior parte delle persone, si tramuta in Stanchezza psico-fisica: una sorta di reazione a catena in cui si è progressivamente sempre più stanchi e con poca energia vitale. Stanchezza e Stress non gestito, riducono le performances professionali e determinano sbalzi d’umore che hanno inevitabili ripercussioni sulla qualità di vita e sulle relazioni interpersonali. Molte ricerche scientifiche evidenziano che allo Stress cronico non gestito (e la Stanchezza che ne deriva) si associano patologie e lo squilibrio dei vari networks endogeni (PNEI, GUT BRAIN LIVER AXIS, Sistema Nervoso Autonomo). Stress e Stanchezza favoriscono l’invecchiamento precoce; alterano l’equilibrio del Gut Microbiota, rallentano il metabolismo favorendo l’aumento del grasso, riducono l’efficienza del Sistema immunitario, modificano la sintesi della serotonina scatenando attacchi di fame, maggior desiderio di zuccheri e cattivo umore. Da questo libro un aiuto pratico per applicare il Metodo Missori-Gelli® e vincere Stress e Stanchezza mediante l’auto-potenziamento globale contro diverse problematiche fisiche, fisiologiche, psichiche e incremento della performance psico-fisica a 360°

Dettagli

Dimensioni del file

59,1 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788868957421

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.