Contro la caccia e il mangiar carne

di

Lev Nikolaevič Tolstoj

VandA edizioni

Contro la caccia e il mangiar carne - Bookrepublic

Contro la caccia e il mangiar carne

di

Lev Nikolaevič Tolstoj

VandA edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Intellettuali di tutto il mondo non mangiate più gli animali! È un filo millenario, che va dai pitagorici agli gnostici, dai catari ai guru del veganismo contemporaneo, passando per Rousseau, Tolstoj e Gandhi: rifiuto della caccia, nonviolenza, rispetto per tutte le creature viventi, divieto di mangiar carne e derivati animali. In questo testo intenso e letterario Tolstoj espone le ragioni di una scelta che prima di tutto è etica. «Noi siamo fieri del progredire della nostra civiltà (…), ma osserviamo pure che la nostra esistenza è spesso fondata sui principi più ingiusti e crudeli, e che l’umanità dell’avvenire ne parlerà con la stessa ripugnanza che noi proviamo oggi per la schiavitù e la tortura, come errori di altri tempi, che la civiltà ha abolito.» Un pamphlet incisivo quanto attuale, che può essere ritenuto ancora oggi uno dei testi fondamentali del movimento vegano.

Dettagli

Dimensioni del file

307,2 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788868992255

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.