Modernismi Femminili

di

AA. VV.

Giannini Editore

Modernismi Femminili - Bookrepublic

Modernismi Femminili

di

AA. VV.

Giannini Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,00

Descrizione

Biblioteca di Anglistica ‘Fernando Ferrara’, n. 5I saggi qui raccolti sollecitano ad aprire ulteriori squarci indagatori sul primo Modernismo e sul lungo Modernismo ‘postumo’ fino a superare le soglie elitarie del primo per giungere a quelle irriguardose del secondo Novecento. Cifra distintiva del volume è l’approccio femminile delle autrici al femminile, quale affiora sulla pagina linguisticamente e stilisticamente trasgressiva di Richardson, Woolf, Mansfield (per rinviare solo ad alcune delle scrittrici primo-moderniste), quale si impone mediante la contaminazione fra parola creativa, critica e visione artistica, fra musica, filosofia e danza (basti qui ricordare il nome di Isadora Duncan), quale si afferma nella carica imprenditoriale e inventiva di donne filosofe, giornaliste e stiliste (come attestano le esperienze editoriali di Dora Marsden e di Diana Vreeland) e si rinviene negli scritti di autriciviaggiatrici (da Elizabeth Bowen che, negli anni cinquanta del Novecento, ‘cammina’ nella Roma imperiale, a Julia Blackburn che, sul finire del ventesimo secolo, sceglie la Liguria montagnosa affacciata a picco sul mare). Dunque, un libro su alcuni aspetti, meno indagati, dei ‘Modernismi femminili’ nei loro intrecci, complicati e intensi, fra parola e visione, fra i movimenti di corpi imprendibili e la fluidità ondeggiante delle stoffe, fra fantasmagorici colori e suoni disturbanti, fra linguaggi e momenti storici diversi, fra campi conoscitivi separabili e separati, eppure meravigliosamente dialoganti fra di loro.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

724,4 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788869060816

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.