Riverberi - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,00

Descrizione

Franco Fabiano scrive fin dall'età di 12 anni, indagando con la propria
poesia i complessi stati d’animo dell’individuo (dalla fugace felicità alla
malinconia, dall'esaltante illusione di gestire pienamente l’esistenza al
disincanto impietoso di una sorte fosca, greve, inesorabile). Le dolorose
esperienze connaturate alla fragile condizione umana rappresentano il
cammino di ciascuno, più o meno consapevole, talvolta riassunto in un
acuto senso critico distintivo.
I componimenti delineano un percorso spirituale, ravvisando quei valori
fondamentali ai quali gli uomini dovrebbero accondiscendere, sebbene
un’estenuante contemporaneità sembri volerci passivamente assuefatti
dinanzi all'alienazione dell’odierna materialità effimera ed edonistica,
volta solo all'ambizione, al becero conformismo o ad un individualismo
naufragante nell'angoscia della precarietà.
Le tematiche delle liriche spaziano tra mutevoli e mendaci desideri che
ci esortano a rivaleggiare col prossimo, destreggiandoci tra frustrazioni,
turbamenti, solitudini e trepidazioni che drammaticamente ottenebrano
lo spirito. 

Dettagli

Dimensioni del file

526,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788869321894

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.