Il Corpo Sottile - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

L’idea che il corpo fisico dell’uomo sia, per così dire, la manifestazione esterna di un’incarnazione, invisibile,  
 sottile, della vita mentale è una convinzione molto antica.
Le congetture al riguardo variano ad ogni stadio di sviluppo della cultura, e differiscono all’interno di ciascun periodo.
Ma la concezione di fondo resiste invariabilmente,   accreditando la sua pretesa di rappresentare una delle convinzioni più tenaci dell’umanità in ogni epoca e sotto ogni clima.
 
Il corpo sottile dell’uomo appartiene all’ordine materiale, ma è di una natura più dinamica che non la sua struttura fisicamente sensibile.
Appartiene a ciò che è normalmente invisibile.
Questo libro è unico perché fornisce uno schema delle fonti classiche per la credenza in un Corpo Sottile.
È chiaro che questa convinzione non era un'invenzione degli spiritualisti del XIX secolo, ma ha una lunga storia che risale all'antica Grecia e oltre.
L'autore fornisce estratti di molti testi antichi a supporto della sua tesi.

Dettagli

Dimensioni del file

791,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788869375613

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.