30 giugno 1960. La rivolta di Genova nelle parole di chi c'era

di

L. Compagnino , A. Benna

Fratelli Frilli Editori

30 giugno 1960. La rivolta di Genova nelle parole di chi c'era - Bookrepublic

30 giugno 1960. La rivolta di Genova nelle parole di chi c'era

di

L. Compagnino , A. Benna

Fratelli Frilli Editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Giugno 1960: l’MSI, in cerca di legittimazioni, organizza il suo congresso nazionale a Genova, città medaglia d’oro alla Resistenza. La popolazione si ribella e a migliaia scendono in piazza. Protagonisti della rivolta sono i portuali, che partecipano agli scontri più duri, i partigiani, che prendono le decisioni tattiche, i “ragazzi con le magliette a righe”, i più giovani, che si affacciano per la prima volta sulla scena politica. Accanto a loro, gli operai delle fabbriche del Ponente, gli intellettuali, le donne… Dopo Genova altre città insorgeranno, ci saranno scontri durissimi con le forze dell’ordine, morti e feriti. A seguito di tutto questo il Presidente del Consiglio Tambroni sarà costretto a dimettersi e il governo cadrà.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

1,7 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788869430442

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.