L'ombra del cuore

di

Claudio Zella Geddo

MNAMON

L'ombra del cuore - Bookrepublic

L'ombra del cuore

di

Claudio Zella Geddo

MNAMON

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Un racconto aulico, in cui un giovane soggioga psicologicamente l’amata, tra esaltazione intellettuale e alienante follia; un vissuto intriso di tormenti corporali e mistici, di genialità fine a se stessa e di cinico amore sensuale. È la storia di una malattia psicofisica che si consuma nella splendida cornice d’altri tempi del Verbano Cusio e Ossola, ma si conclude, come una condanna, nella desolazione di una casa di cura. L’autore, Claudio Zella Geddo, con un linguaggio scorrevole e musicale, narra dell’esistenza, priva di qualsiasi avvenire, di Greta e Bertrand - con i loro folli segreti, i loro discorsi idilliaci, frammisti a sentimenti del quotidiano e ad apoteosi di un passato di arte, musica, letteratura, poesia - svelando così la loro più intima natura e l’audace ma sterile ricerca dell’assoluto. In un presente mai posseduto, né vissuto fino in fondo, i protagonisti, pur desiderandolo, non troveranno più gli echi del loro folle spirito giovanile... intanto la morte tutto consuma e disperde. Giuseppe Possa ***** SCHEDA DEL LIBRO Luoghi: Verbania, Baceno, baita Val Cairasca, Terme Bognanco, biblioteca Ministro, Sanatorio Cargiago e Grande Corniche, Passo Monscera, Val di Vedro, Montecrestese (Burella, Cardone, Roldo, Castelluccio), casa Verbania. Nomenclature: Verbania - Vineta, Domodossola – Daxia, Bognanco – Braxia, Val di Vedro – Val di Volle, Passo Monscera – Monck, Burella – Burga, Cardone- Cardospento Citazioni letterarie: Livre de portraiture, Armonia librari, De Coelesti Hierarchia, Il paese delle prugne verdi Herta Muller, Gormenghast M.Peake, Platone Simposio, Plotino, Manganelli, Al di là delle proprie forze Bjornson, Pamela Richardson, Eylert Lovborg da Hedda Gabler di Ibsen, Affinità elettive Goethe, L’inconveniente d’essere nati E.M Cioran, De Occulta Philosophia, De diligendo Deo, Gerard de Nerval, Pierre Reverdy, Charles Baudelaire Citazioni pittoriche: Pontormo, Ghirlandaio, Turà Primavera, Fragonard, Dittico Melum, Antonio da Tradate, Alma-Tadema, Hope di Watts, Lady of Shalott, Maestri seregnesi, Assassinio Duca d’Orleans, Angelo del sorriso di Reims Citazioni musicali: Lionel Hampton, Disintegration Cure, Stravinskij Trois Piecès pour clarinetto Monumenti: Monastero Torba, Cattedrale Amiens, Parco di Worlitz, Saint Germain d’Auxerrois. Dei e Dee: Venere, Zeus, Freya, Odino, Idhunn

Dettagli

Dimensioni del file

301,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788869491085

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.