Il principio di induzione

di

Rolando Zucchini

MNAMON

Il principio di induzione - Bookrepublic

Il principio di induzione

di

Rolando Zucchini

MNAMON

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Il principio di induzione, il quinto postulato di Peano, ha offerto uno strumento indispensabile in tantissime dimostrazioni matematiche, e ha consentito di raggiungere notevoli progressi nella comprensione dei numeri e dei loro segreti.
Definizione rigorosa dei numeri naturali e delle loro proprietà - Assioma d’induzione
Le proprietà che competono all’uno, se competono a un numero e anche al suo successivo, allora competono a tutti i numeri.
Questo breve saggio contiene numerosi esercizi svolti sull’applicazione di tale principio di induzione.
Numeri e sviluppo dell'aritmetica
A introdurre in Europa lo zero e il sistema di numerazione posizionale indiano, fu Leonardo Pisano detto Fibonacci. Egli diede quindil’avvio allo sviluppo dell’aritmetica così come oggi la conosciamo,  quando, nel 1202, pubblicò il suo libro più famoso Liber abaci. Nell’incipit di questo libro egli scrive.
Le nove cifre indiane sono: 9 8 7 6 5 4 3 2 1. Con queste nove cifre e con il segno 0, che gli arabi chiamano zefiro, si può scrivere qualsiasi numero come è dimostrato sotto”.
È interessante notare che egli indichi lo zero come un segno e non come una cifra (cioè un numero), e lo chiami zefiro. Zefiro per gli arabi indicava il concetto del nulla. Eppure, nonostante questa manchevolezza, a lui spetta il primato di aver introdotto nel nostro continente la numerazione indiana, anche detta indiana-araba...
Passione matematica
Rolando Zucchini è autore di numerosi saggi, dove le dimostrazioni matematiche si alternano all'approfondimento storico, ricorrendo a volte all'aneddotica. Laddove la conoscenza del lettore non consente la totale comprensione delle formule, subentra il racconto.

Dettagli

Dimensioni del file

702,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788869491801

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.