Canti dal Brasile - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Queste composizioni, per me, scorrono lievi, veloci, sotto forma di poesie o di testi per canzoni.

Il mio cuore è caldo borbotta con saudade della mia gente.
Il mio cuore che brucia solitario in terra straniera.
Che disprezza le mie forti impronte sulla sua sabbia.

Queste sono frasi poetiche estratte dalle poesie che ho scritto e che dicono chiaramente come nasce “Canti dal Brasile”, o quasi…
La saudade, l’occhio osservatore del Poeta nei confronti della società, del mondo, dell’attuale momento che stiamo vivendo.
È la speranza di far vedere che stiamo dentro un capolavoro e non lo viviamo.
La visione piena di Grandi Autori, Cantautori e della loro opera, della sua ricca origine letteraria, culturale, delle sue influenze regionali e musicali, dei grandi spazi del Sertão e delle grandi metropoli brasiliane.
Il Poeta fa vedere chiaramente la ricchezza relativa alla leggerezza della vita,
e, in questi tempi difficili, è di poeti che abbiamo bisogno come abbiamo bisogno del Poeta Maggiore.
Riassumendo, l’importanza di queste poesie è di mostrare al mondo, da un altro angolo della finestra, un Paese di cui si conosce solo un decimo della sua realtà.

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788869631108

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.