Nostalgie - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

Roma s’avvicinava.
La luna di novembre, una grande luna di madreperla, limpida e melanconica, illuminava la campagna: il vento, fortissimo, attraversava con la sua violenza la violenza della corsa del direttissimo.
Regina sonnecchiava e sognava di trovarsi ancora a casa sua; il rombo del treno le pareva lo scroscio del molino sul Po. Ma ad un tratto sentì la mano di Antonio stringer la sua e si svegliò di soprassalto.

 
Romanzo ricco di una narrativa splendente e coinvolgente che emoziona. Antonio e Regina si sono appena sposati e decidono di vivere a Roma. Purtroppo Regina incontra numerose difficoltà d’ambientamento, provenendo da un piccolo paese nel Veneto. Si aggiunge poi l’assillo dei parenti, che cercano di dissuaderla. Regina è una giovane donna senza esperienza e riescono a plagiarla al punto che lei decide di fuggire e tornare a casa.
Antonio, molto innamorato, la va a recuperare e le cose sembrano andare meglio, anche se Regina,  cova un dubbioso tradimento del marito con una donna per cui lavora. Con il cervello sempre in movimento, fantastica, sino a incrinare il rapporto.

Dettagli

Dimensioni del file

979,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788869631429

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.