Dei ed inferi

di

Alberto Turrin

Cavinato Editore

Dei ed inferi - Bookrepublic

Dei ed inferi

di

Alberto Turrin

Cavinato Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

La guerra continua. Il Signore Oscuro scopre definitivamente le sue carte, palesa completamente la sua tenebrosa macchinazione, un terribile gioco che coinvolge Arion, ma anche le stesse schiere che Gli hanno permesso di invadere Vaukhaal diverse primavere addietro dando vita all'Olocausto.
I demoni sono giunti e imperversano nei di territori di Vaukhaal e Naibraal ebbri di una libertà dal giogo degli abissi infernali.
 Arion raggiunta la berserkrsgangr e divenuto un essere potentissimo, cade in uno stato di follia.  Completamente fuori controllo, fugge, dirigendosi, forse guidato da un ultimo barlume di ragione, verso la casa che lo ha visto crescere. Rifugge chiunque e uccide qualunque cosa gli si pari di fronte. Ma ripercorre anche i suoi passi, rivede la sua terra natia e lì lotterà non solo con esseri di un altro mondo, ma anche con la sua natura e il suo retaggio.
Naibraal, dopo la rovinosa e orribile battaglia nella Grande Desolazione, si prepara alla nuova invasione delle creature dell'abisso, in attesa di un aiuto rinforzo da parte di Cyrdas impegnato nella ricerca del popolo Eladrin.
Il Nero consapevole del tradimento cerca una via d'uscita da una situazione diventata, per lui e per i suoi fedelissimi, insostenibile e pericolosamente complessa, in una città, Naab, che l'ha visto antagonista e che adesso per lui potrebbe rappresentare la salvezza. E' soprattutto grazie a Silvany, e a ciò che lei progressivamente scopre del suo potere, di sé stessa e del rapporto con suo fratello, che il Nero riconsidera le sua posizione e nella città martoriata prenderà vita un patto.
Nuove alleanze, nuove speranze nascono a seguito di una nuova oscurità che si estende su Ghaya, la lotta continua, la battaglia finale sarà cruenta e violenta ogni oltre limite. Il bene e il male non sono più entità distinte e separate, ma ognuno di esse protenderà i suoi tentacoli verso il suo opposto non solo per combatterlo, ma anche in cerca di un equilibrio in nome di un unico principio: sopravvivere.

Dettagli

Dimensioni del file

541,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788869826665

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.