Giovanni: un varco di luce

di

Alberto Grosso

Booksprint

Giovanni: un varco di luce - Bookrepublic

Giovanni: un varco di luce

di

Alberto Grosso

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Giovanni, l’evangelista, narra la propria esperienza in prima persona. Egli esercita il mestiere di pescatore sul lago di Galilea, a Magdala. Si rileva in lui una ricca conoscenza della Scrittura formatasi nella scuola rabbinica della sinagoga. Egli esprime un’intelligenza vivace, aperta alla filosofia platonica e alla scuola biblica di Filone alessandrino. La Bibbia, storia del popolo d’Israele, letteratura sapienziale, lirica e profetica dell’ebraismo, viene letta non solo nel suo senso letterale. Secondo la scuola di Filone, si riscontra nella Bibbia l’allegoria di una storia di salvezza. Perciò i cultori della scuola di Filone, come Apollo, hanno visto in Gesù, il grande momento messianico, prefigurato dagli eventi e dalle grandi figure della storia d’Israele, preannunciato dai profeti, disegnato nei libri sapienziali. Giovanni quindi, in una particolare predisposizione d’animo, fin dal primo incontro, vede in Gesù la sapienza, il logos, il verbo incarnato, già delineato nei primi colloqui con Nicodemo e la Samaritana. Giovanni, l’ultimo evangelista, scrive dunque un Vangelo nuovo, diverso e parallelo ai Vangeli sinottici di Marco, Matteo e Luca. Qui si evidenziano le essenziali paranomie di Gesù: IO SONO. Dopo Gesù l’opera apostolica di Giovanni si estende oltre la terra d’Israele. Alla fine, dall’esilio di Patmos egli scrive: “Le lettere alle sette Chiese”. Di qui si può ricostruire l’estensione e il dinamismo della sua missione di Apostolo di Gesù.

Dettagli

Dimensioni del file

639,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788869907111

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.