La tigre della Malesia

di

Emilio Salgari

Fermento

La tigre della Malesia - Bookrepublic

La tigre della Malesia

di

Emilio Salgari

Fermento

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Kabir Bedi deve gran parte della sua notorietà al fatto di aver vestito sul piccolo schermo i panni di Sandokan. Tutto nasce da questo romanzo di Salgari, forse il suo più famoso, sicuramente quello che presenta i personaggi più evocativi e celebrati nella storia della letteratura d'avventura italiana: oltre a Sandokan, sono qui presentate per la prima volta le vicende di Marianna, la perla di Labuan, e di Yanez. È questo il libro che dà vita al ciclo dei pirati della Malesia: scrittore dall'immaginazione fervida e dalla penna prolifica, Salgari attinse dal repertorio di Verne e Dumas per portare ai livelli più alti il genere letterario dell'avventura anche nel nostro paese. Tra i precursori anche nel campo della fantascienza, in queste pagine gli ingredienti da lui utilizzati sono tra i più classici e suggestivi: i duelli all'ultimo sangue, le ambientazioni esotiche, i nemici spietati, l'esaltazione del coraggio, dell'unità e del senso più profondo dell'amicizia. Considerato spesso un autore per ragazzi, ma poi trasportato con successo sullo schermo televisivo riscuotendo il favore degli spettatori di tutte le età, 'La tigre della Malesia' saprà appassionarvi dalla prima all'ultima pagina. Proprio come il migliore dei kolossal hollywoodiani, dei quali è stato effettivamente un precursore su carta. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,5 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788869970511

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.