Il curioso caso di Benjamin Button

di

Francis Scott Fitzgerald

Fermento

Il curioso caso di Benjamin Button - Bookrepublic

Il curioso caso di Benjamin Button

di

Francis Scott Fitzgerald

Fermento

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

La storia è tra le più famose della letteratura mondiale, riportata all'attualità dal grande successo del film del 2008 interpretato da Brad Pitt. Nel 1860, in un giorno d'estate, Benjamin Button viene alla luce e nasce già vecchio. Per lui la vita scorrerà all'indietro, con il paradosso di un rugoso uomo di settant'anni che si ritrova dentro una culla. Progressivamente inizierà a ringiovanire, sfidando le leggi del tempo ma anche quelle della società di Baltimora e di una borghesia che, tra incredulità, imbarazzo e riprovazione non riesce ad accettare quegli eventi straordinari. Fitzgerald scrive un capolavoro sulla capacità, o più propriamente sull'incapacità, umana di comprendere la diversità e ciò che è inspiegabile. Scritto nel 1922 e ispirato da un'osservazione di Mark Twain, che aveva notato come la parte migliore della vita si concentrasse al suo inizio e la parte peggiore alla fine, da molti studiosi è stato anche considerato una sorta di parabola contro il razzismo e la segregazione di ogni genere. Se amate la narrativa americana e la deliziosa prosa di uno dei suoi più grandi interpreti, questo romanzo non può mancare nella vostra libreria digitale. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Dettagli

Dimensioni del file

2,1 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788869971280

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.