Licurgo - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

 Il racconto prende spunto da un fatto di cronaca avenuto nel 1937 a Palestrina e da qui si compie il destino del protagonista del libro. È una visione suggestiva sugli eventi che l’uomo non può controllare e conferma come spesso le scelte future delle persone siano legate a questi eventi, più che a scelte fatte in scienza e coscienza. 
Questo terzo libro di Gianluca Luttazzi narra la storia di un giovane che compie la scelta più sofferta e meno ovvia, ma non per questo meno onorevole, che fu condivisa da molti in quel periodo storico così incerto e  confuso. Dopo una delusione amorosa, e non sapendo cosa fare del suo futuro prossimo, un po’ per volontà e un po’ per sfuggire alla sua pena, egli prende la decisione di arruolarsi nelle file della Repubblica Sociale Italiana.
Rifletteremo, attraverso le sue inquietudini, sulla validità della sua scelta, sull’assurdità della guerra e di come essa possa indurire gli animi e renderli insensibili al dolore altrui. In queste pagine non mancheranno atti eroici nei quali è possibile ritrovare quel briciolo di umanità che mai abbandonerà il protagonista. Amore, lealtà, rispetto, paura, sogni di chi ha sacrificato i propri vent’anni dentro un orizzonte spietato fatto di sangue e campi di battaglia.

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788869973321

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.