I Mille - L'avventura dell'Unità d'Italia

di

Giuseppe Garibaldi

Fermento

I Mille - L'avventura dell'Unità d'Italia - Bookrepublic

I Mille - L'avventura dell'Unità d'Italia

di

Giuseppe Garibaldi

Fermento

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

La spedizione dei mille è l'episodio chiave per il futuro di un'Italia che nella seconda parte dell'Ottocento si avviava a diventare il paese che conosciamo. Nel 1860, tra il 5 e il 6 maggio, Garibaldi part ì da Quarto verso la Sicilia e diede vita a una delle azioni pi ù celebri nella storia italiana, tanto da entrare nel linguaggio comune insieme al suo protagonista. Insieme alle Memorie, è lo stesso Garibaldi a firmare il racconto delle giornate e delle notti che cambiarono per sempre la penisola ed è una lettura sorprendente per qualit à oltre che per la notoriet à dei fatti. Nessuno ricorda Garibaldi come letterato e lui stesso affermava di trovarsi pi ù a suo agio con una spada che con una penna in mano, ma la sua produzione letteraria non è soltanto una testimonianza preziosa degli eventi. Si tratta invece di una prosa convincente e avvincente da parte di un uomo che oltre a cambiare la storia dell'Italia seppe anche descrivere un'epoca irripetibile come il Risorgimento attraverso lettere, scritti sporadici, testi giornalistici e lettere. La spedizione dei mille è qui vissuta in prima persona in un documento di inestimabile valore dal punto di vista storico e letterario. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

3,9 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788869973987

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.