La Sardegna contemporanea - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,99

Descrizione

L'attenzione sempre viva ai temi e ai problemi della Sardegna contemporanea ha spinto gli autori di questo libro a tracciare, rapidamente, il corso delle vicende isolane dall'alba dell'Ottocento ai giorni nostri mettendo in luce alcuni eventi essenziali per la comprensione della sua condizione attuale: dalla legge delle chiudende all'abolizione dei feudi, dalle prime inchieste parlamentari alle grandi esplosioni del banditismo, dalla formazione dei partiti politici alla grande esperienza che fu, per i sardi, la prima guerra mondiale, dalla nascita del Partito Sardo d'Azione alle modificazioni del ventennio fascista, dalla conquista dell'autonomia regionale al Piano di Rinascita, dalla crisi dell'ideologia dello sviluppo alle voci e alle tensioni più recenti del dibattito sulla «questione sarda». Questa edizione presenta un aggiornamento del capitolo finale e una ricca appendice bibliografica (a cura di G. Fois e F. Soddu) che danno conto dei fatti e degli studi più recenti. II libro, destinato soprattutto agli studenti delle Università e degli istituti superiori, si rivolge però anche ad un pubblico più vasto, a tutti coloro che desiderano una prima guida alla conoscenza della storia recente della Sardegna.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788873435303

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.