Tutte le tragedie

di

Eschilo

REA Multimedia

Tutte le tragedie - Bookrepublic

Tutte le tragedie

di

Eschilo

REA Multimedia

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Le tragedie di Eschilo (VI – V sec. A.C.) rivelano una concezione etica salda e ben precisa. L’autore vive il distacco dalla Grecia arcaica, dominata dalle forze oscure del destino e dall’”invidia degli Dei” per chi è troppo ricco e felice, legata alla giustizia primordiale della vendetta dei clan. Nella Grecia del suo tempo la convivenza si va organizzando secondo forme di maggiore partecipazione e Atene assume sempre più il ruolo di città della “democrazia”. Il protagonista delle tragedie di Eschilo diviene pienamente tragico: non è più il mortale in balia di forze di fronte alle quali è del tutto impotente, ma l’uomo consapevole, sottoposto da un lato al dominio della necessità, dall’altro responsabile delle sue scelte e quindi, in caso di caduta, pienamente colpevole.

Dettagli

Dimensioni del file

369,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788874173372

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.