Décervelage - poesie patafisiche (e non)

di

Alfred Jarry

nottetempo

Décervelage - poesie patafisiche (e non) - Bookrepublic

Décervelage - poesie patafisiche (e non)

di

Alfred Jarry

nottetempo

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

L’adolescenziale, strana poesia di Alfred Jarry – antilirica, grottesca, ermetica, legittimata e sabotata da smisurati obbiettivi, alternativamente informale o troppo formale, bruscamente interrotta o contraddetta dai borborigmiubueschi, perennemente incorniciata da occasioni colte e mancate, maschere e contesti – merita di essere letta e conosciuta meglio di quanto si sia fatto sinora, perché è vero quanto scrive Michel Arrivé: “Vi sono senza dubbio pochi esempi d’una sproporzione tanto flagrante tra la notorietà quasi mitica di un nome e il misconoscimento quasi generale di un’opera”.Décervelage nasce cosí, chiamando a raccolta traduzioni di Vincenzo Accame, Ginevra Bompiani, Franco Fortini, Alfredo Giuliani, Stefano Jacini, Valerio Magrelli, Mario Moretti e Claudio Rugafiori.

Dettagli

Dimensioni del file

302,4 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788874525942

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.