La biblioteca senza libri

di

Riccardo Ridi , David A. Bell

Quodlibet Note azzurre

La biblioteca senza libri - Bookrepublic

La biblioteca senza libri

di

Riccardo Ridi , David A. Bell

Quodlibet Note azzurre

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,00

Descrizione

Che fine faranno le biblioteche e i bibliotecari nell’era digitale? Perché dovremmo mantenere costose strutture per ospitare tonnellate di carta, quando tutti i libri saranno disponibili in formato e-book? Come stanno cambiando le abitudini dei lettori? A queste e altre domande cerca di rispondere David A. Bell, professore di Storia a Princeton, in un brillante saggio che disegna una prospettiva rivoluzionaria, prendendo spunto dalle trasformazioni in atto in una delle biblioteche più grandi e avanzate al mondo, la New York Public Library. Ma siccome l’America, sia per la diffusione dell’innovazione che per approccio culturale, non è l’Italia, abbiamo chiesto a Riccardo Ridi, professore di Bibliografia e Biblioteconomia all’Università Ca’ Foscari di Venezia ed esperto di biblioteche in rete, di confrontarsi con lo scritto di Bell. Ne è venuto fuori un dialogo stimolante fra due diverse percezioni del cambiamento, ricco di idee e spunti per comprendere meglio quello che sta accadendo in un campo, la diffusione della cultura, che è una parte fondamentale della nostra identità.

Dettagli

Dimensioni del file

239,1 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Lunghezza

8300 parole

Isbn

9788874629084

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.