Gersonide. Le guerre del Signore

di

Edizioni di Pagina

Gersonide. Le guerre del Signore - Bookrepublic

Gersonide. Le guerre del Signore

di

Edizioni di Pagina

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 19,90

Descrizione

Composta tra il 1317 e il 1329, l’opera che qui viene tradotta per la prima volta in italiano è il capolavoro del filosofo provenzale Lewi ben Gersom (Gersonide, 1288-1344), la figura piùsignificativa del pensiero ebraico aristotelico dopo Maimonide. Le guerre del Signore costituiscono una vera e propria summa dei principali temi della speculazione medievale, affrontati da una prospettiva rigorosamente filosofica ma fedele al tempo stesso agli insegnamenti sapienziali della propria tradizione religiosa, in una sorta di ‘armonia prestabilità tra la filosofia e la Torah.In questa traduzione il testo ebraico è stato ricostruito sulla base della editio princeps dell’opera (1560), collazionata con tre autorevoli manoscritti, le cui varianti vengonopuntualmente registrate nelle note a piè di pagina della traduzione.L’opera è uno strumento indispensabile per verificare quale status abbia avuto in età medievale la filosofia, concepita da Gersonide come un discorso argomentativo pubblicamente ‘falsificabile’ da condursi in un confronto serrato con i testi di Maimonide, Averroè e Aristotele.

Dettagli

Dimensioni del file

2,9 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788874701803

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.