Antropologia politica dell’Islam

di

Domenico Copertino

Edizioni di Pagina

Antropologia politica dell’Islam - Bookrepublic

Antropologia politica dell’Islam

di

Domenico Copertino

Edizioni di Pagina

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

L’antropologia culturale consente di osservare in modo specifico, attraverso i propri metodi e strumenti, il Medio Oriente contemporaneo e l’Islam. Questo libro affronta in chiave antropologica tematiche quali l’impegno politico-sociale in nome dell’Islam (il cosiddetto “islamismo”), il fondamentalismo, il jihad, le rivoluzioni arabe del 2010-2011. Esso apre alcune questioni: l’impegno politico-sociale in nome dell’Islam è un’attività politica o religiosa? Quali tradizioni scritturali o discorsive autorizzano tale impegno? Chi sono gli intellettuali che elaborano il quadro pratico-teorico nel quale si inscrive l’attività sociale e politica condotta sulla base dei valori islamici? L'autore prova a rispondere a tali domande a partire dall’esperienza etnografica svolta tra gli attivisti dell’islamismo contemporaneo in Tunisia e altrove. Emerge una nuova prospettiva antropologica sull’Islam contemporaneo, nella quale la lotta politica e l’attivismo sociale sono considerati pratiche collegate a specifiche interpretazioni delle tradizioni islamiche classiche e moderne, locali e transnazionali.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788874708079

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.