Le maledizioni del ragno d'oro

di

Luciano Boccaccini

Edizioni il Fiorino

Le maledizioni del ragno d'oro - Bookrepublic

Le maledizioni del ragno d'oro

di

Luciano Boccaccini

Edizioni il Fiorino

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,49

Descrizione

“Le maledizioni del ragno d’oro” è un racconto ambientato nella Comacchio del secondo dopoguerra, vale a dire in un luogo come tanti altri ma diverso da tutti gli altri, dove il sogno può trasformarsi in realtà e dove, spesso la realtà è sogno. Intrighi, tradimenti, tragedie, tribolazioni, stregonerie, sentimenti. Questi e altri sono i principali ingredienti di una storia a tratti fantastica ma che potrebbe essere accaduta realmente, al centro della quale c’è la leggenda, il mistero e la metafora del ragno d’oro, simbolo di ricchezza e prosperità di una comunità vissuta per numerosi secoli nell’isolamento delle sue valli e desiderosa di riscattarsi. Il ragno d’oro rappresenta non soltanto la prosperità ma soprattutto quel desiderio di affrancarsi da secoli di imposizioni e disagi.

Dettagli

Dimensioni del file

996,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788875495275

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.