Anatomia del crimine. Storie e segreti delle scienze forensi

di

Val McDermid

Codice Edizioni

Anatomia del crimine. Storie e segreti delle scienze forensi - Bookrepublic

Anatomia del crimine. Storie e segreti delle scienze forensi

di

Val McDermid

Codice Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

I morti parlano. Ogni omicidio può raccontare le sue cause e chi ne è il colpevole. Capirlo è il lavoro degli scienziati forensi, che come in “CSI” risolvono misteri e aiutano la giustizia analizzando i messaggi lasciati su un cadavere o sulla scena del crimine. Val McDermid ripercorre l’evoluzione delle scienze forensi dai primissimi passi alle odierne tecnologie d’avanguardia, attraverso le storie degli omicidi che ha risolto, dei protagonisti, dei suoi eccentrici pionieri e dei fallimenti di questa affascinante ricerca della verità. Soprattutto, “Anatomia del crimine” mette a nudo tutti i segreti della medicina legale, raccontando di mosche succhia-sangue, esperimenti complessi e autopsie, e di come i vermi raccolti da un cadavere possono aiutare a determinare il tempo della morte o come una microscopica traccia di DNA può essere utilizzata per condannare un assassino.[BIO AUTORE]Val McDermid è una delle più importanti e premiate scrittrici di gialli e noir al mondo. Le sue tre serie di romanzi polizieschi sono state tradotte in trenta lingue e hanno venduto più di dieci milioni di copie. Tra queste, “Il canto delle sirene” ha vinto il Gold Dagger Award for Best Crime Novel of the Year.

Dettagli

Dimensioni del file

6,4 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788875786281

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.