Una patria espatriata. Lealtà nazionale e caratteri regionali nell’immigrazione italiana all’estero (secoli XIX e XX)

di

Emilio Franzina

Edizioni SETTE CITTÀ

Una patria espatriata. Lealtà nazionale e caratteri regionali nell’immigrazione italiana all’estero (secoli XIX e XX) - Bookrepublic

Una patria espatriata. Lealtà nazionale e caratteri regionali nell’immigrazione italiana all’estero (secoli XIX e XX)

di

Emilio Franzina

Edizioni SETTE CITTÀ

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

L’apparente paradosso di una “patria espatriata” rimanda a una materia fatta oggetto di ben scarse riflessioni in ambito storiografico come quello dei rapporti fra gli emigranti, gli emigrati (e i loro figli e discendenti) con la loro terra di origine sotto il profilo dei sensi di appartenenza a un luogo e a una nazione. La questione, oggi assai dibattuta, delle identità nazionali e dei caratteri regionali, della genesi di entrambi e dei loro caratteri non solo a livello colto e borghese, ma anche popolare conosce all’estero, per coloro che vi vanno magari sprovvisti in partenza d’idee precise al riguardo (come più tardi anche per gli storici), sviluppi complicati e inattesi che ne fanno per tutti un banco di prova davvero fuori dell’ordinario.

Dettagli

Dimensioni del file

2,8 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788878535312

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.