Melfi - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 25,99

Descrizione

Premessa di Massimo Osanna. Il volume presenta al pubblico le aree sepolcrali di Melfi poste in località Pisciolo e Chiuchiari, rivenute durante le campagne di scavo compiute nei primi anni ’70 e per troppo tempo rimaste inedite. I corredi analizzati testimoniano l’importanza di Melfi quale centro di etnia Daunia fra l’inizio del VI e la metà del IV secolo a. C., che si configura come uno dei luoghi chiave per la conoscenza del mondo italico e della rete di rapporti tra culture e territori diversi dell’Appennino centro-meridionale. La ricchezza di alcuni corredi, all’interno dei quali compaiono oggetti di bronzo di eccezionale importanza, permette di cogliere quel delicato passaggio della evoluzione socio-economica delle genti stanziate in questo “cantone” della Basilicata, che porta all’emergere delle “aristocrazie guerriere”.

Dettagli

Dimensioni del file

7,1 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788881674909

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.