Celebrare la misericordia di Dio

di

Juan Rego

EDUSC

Celebrare la misericordia di Dio - Bookrepublic

Celebrare la misericordia di Dio

di

Juan Rego

EDUSC

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Questo volume raccoglie gli interventi presentati alla Giornata di Studio “Celebrare la misericordia di Dio”, organizzata dall’Istituto di Liturgia della Pontificia Università della Santa Croce, il 13 aprile 2016. L’iniziativa voleva essere una risposta all’invito di Papa Francesco che, nella Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia, scriveva: «Poniamo di nuovo al centro con convinzione il sacramento della Riconciliazione, perché permette di toccare con mano la grandezza della misericordia» . Oltre alle tre relazioni pronunciate nel corso della Giornata, il volume raccoglie contributi di altri specialisti che cercano di ampliare il quadro di riferimento. Senza la pretesa di una trattazione sistematica, questi testi vogliono stimolare la curiosità e la riflessione del lettore, sottolineando ora aspetti fondamentali, ora tratti più inediti del rapporto liturgia-misericordia. Come ha recentemente affermato Papa Francesco, «I sacramenti, come sappiamo, sono il luogo della prossimità e della tenerezza di Dio per gli uomini; essi sono il modo concreto che Dio ha pensato per venirci incontro, per abbracciarci, senza vergognarsi di noi e del nostro limite. Tra i sacramenti, certamente quello della Riconciliazione rende presente con speciale efficacia il volto misericordioso di Dio: lo concretizza e lo manifesta continuamente».

Dettagli

Dimensioni del file

788,5 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788883336348

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.