Inviati per servire

di

Giovanni Zaccaria , Philip Goyret

EDUSC

NEW
Inviati per servire - Bookrepublic

Inviati per servire

di

Giovanni Zaccaria , Philip Goyret

EDUSC

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Nel vangelo di Giovanni, Gesù parla di se stesso in primis come «l’inviato del Padre», ed è in questa veste che Egli, rivolgendosi al Padre, affida agli apostoli la loro missione, la quale continuerà poi nei vescovi, loro successori, coadiuvati dai presbiteri: «Come tu hai mandato me nel mondo, anche io ho mandato loro nel mondo» (Gv 17,18). L’inviato svolge la sua funzione non come qualcosa di proprio, ma come ricevuta, e solo nella fedeltà al mandato ricevuto troverà efficacia reale il suo ministero. Si tratta, infatti, di un dono concesso non a beneficio proprio, ma degli altri, e perciò la dimensione di servizio segna in modo essenziale la funzione sacerdotale. Più che svolgere il suo ruolo “con spirito di servizio”, il sacerdote deve “realizzare un servizio”. L’invio e il servizio si trovano dunque non solo fra loro intrinsecamente collegati, ma affondano le loro radici nel sacramento ricevuto. Consacrazione, ministero e spiritualità s’intrecciano così saldamente, da non poter essere né pensati né vissuti separatamente. Philip Goyret (Raleigh, N.C. - USA, 1956) è professore ordinario di ecclesiologia presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università della Santa Croce (Roma) e, dal 2016, Decano della medesima. È anche Rettore della Chiesa di san Girolamo della Carità a Roma e membro della Società Italiana di Ricerca Teologica. Fra le sue pubblicazioni si annoverano: Chiamati, consacrati, inviati (Città del Vaticano 2001); L’unzione nello Spirito (Città del Vaticano 2004); Dalla Pasqua alla Parusia (Roma 2007); Chiesa e comunione. Introduzione alla teologia ecumenica (Verona 2012); Dono e compito. La Chiesa nel simbolo della fede (Roma 2012, curatore); Diccionario de Eclesiología (Madrid 2016, curatore); Llamados a la unidad (Madrid 2019), Sacerdozio, ministero e vita Itinerario biblico-dogmatico-spirituale (Roma 2019, in collaborazione). Giovanni Zaccaria (Roma, 1979) svolge il suo lavoro di ricerca e di insegnamento presso la Pontificia Università della Santa Croce, in qualità di professore associato di Teologia dei sacramenti. Il suo principale ambito di ricerca è la teologia dei riti dell’iniziazione cristiana. Tra le sue pubblicazioni, Liturgia. Un’introduzione (Roma 2016, in collaborazione), Immitte Spiritum Paraclitum. Teologia liturgica della confermazione (Città del Vaticano 2019).

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788883339233

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.