I racconti del mistero

di

Edgar A. Poe

Crescere

I racconti del mistero - Bookrepublic

I racconti del mistero

di

Edgar A. Poe

Crescere

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

EDIZIONE REVISIONATA 09/04/2018.

“Contiene i seguenti racconti : I DELITTI DELLA RUE MORGUE; IL MISTERO DI MARIE ROGÊT; LA LETTERA RUBATA; IL GATTO NERO; COLLOQUIO DI MONOS E UNA; DISCESA NEL MAELSTRÖM; L'UOMO DELLA FOLLA; LO SCARABEO D'ORO; IL CUORE RIVELATORE.

Edgar Allan Poe definì la sua produzione “racconti del grottesco e dell’arabesco”, facendone il titolo della sua prima e significativa raccolta. I racconti del mistero appartengono infatti a questi due generi: da una parte il “grottesco”, con situazioni inquietanti, rovesciamenti paurosi, scherzi che divengono trappole mortali ed equivochi con esiti tragici; dall’altra l’“arabesco”, che è sinonimo di “fantastico” e “bizzarro”, con racconti visionari e onirici, in cui l’autore dà sfogo alla sua creatività, spingendola oltre l’immaginabile. L’ingrediente principale della letteratura di Edgar Allan Poe, quello che accomuna il grottesco e l’arabesco, è la presenza imperante della paura, protagonista di tutte le vicende e declinata in tutte le sue possibili accezioni: dal presagio all’ossessione, dal tormento al panico, dall’angoscia al terrore. Questi racconti costituiscono il primo modello di letteratura del mistero e dell’orrore, inconsapevolmente precursori delle scoperte delle scienze che studiano la psiche umana. La sfuggente complessità della realtà che ci circonda, i misteri da risolvere per raggiungere l’essenza delle cose e lo sgomento che accompagna queste indagini sono il punto di partenza di Edgar Allan Poe. Ma oltre il mondo del conoscibile, che è possibile esplorare grazie alle facoltà raziocinanti, esiste un universo infinito e insondabile che si trova innanzitutto dentro all’uomo, nei recessi della sua mente.

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788883375125

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.