Maeternità. Maternità e allattamento nell'antichità

di

Forma Urbis

E.S.S. s.r.l. - Fondazione Dià Cultura

Maeternità. Maternità e allattamento nell'antichità - Bookrepublic

Maeternità. Maternità e allattamento nell'antichità

di

Forma Urbis

E.S.S. s.r.l. - Fondazione Dià Cultura

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Forma Urbis - marzo/aprile 2019 - MAETERNITÀ. MATERNITÀ E ALLATTAMENTO NELL'ANTICHITÀ. Il sommario di questo numero: Editoriale "Madri, figli e nutrici nella mostra di Villa Giulia e sulle pagine di Forma Urbis", di Simona Sanchirico; Ceci n’est pas un catalogue !; La famiglia “allargata” nel mondo antico; Dagli atteggiamenti alla realtà: il ruolo (molto attivo) della madre dal concepimento all’educazione dei figli; Mater uti fieres. “Affari di donne”: l’arrivo di un bambino; Maternità comprata, taciuta, vilipesa e menomata: balie, nutrici, schiave di famiglia come figure vicarie, materne, prossimali e “di attaccamento”; La mostra di Villa Giulia: madri e figli in Etruria e nel Lazio antico; Conclusioni*.*I testi di questo numero di Forma Urbis sono della storica delle religioni Giulia Pedrucci (Università di Erfurt). Le immagini sono tratte dall'Archivio fotografico del MNETRU su gentile concessione della Direzione del Museo.

Dettagli

Dimensioni del file

5,7 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788884441959

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.