Dei delitti e delle pene nella traduzione di Michail M. Scerbatov

di

Gherbezza, Ettore

Firenze University Press

Dei delitti e delle pene nella traduzione di Michail M. Scerbatov - Bookrepublic

Dei delitti e delle pene nella traduzione di Michail M. Scerbatov

di

Gherbezza, Ettore

Firenze University Press

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 42,00

Descrizione

Nel presente volume vede la luce, dopo due secoli e più, la versione in lingua russa del Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria eseguita dal principe Michail M. Ščerbatov. L'edizione, condotta sul manoscritto autografo, viene presentata con a fronte il testo originale italiano. Nello studio introduttivo l'autore ripercorre anzitutto le tappe fondamentali della diffusione dell'opera di Beccaria in Russia, soffermandosi in particolare sulla figura di Michail M. Isaev, studioso e traduttore del capolavoro beccariano, che per primo ripropose in epoca moderna l'ordinamento della «quinta» edizione. L'autore dà quindi conto della versione ščerbatoviana, indagandone la genesi testuale e vagliando alcuni aspetti della lingua usata dal traduttore - in primo luogo il lessico impiegato per la resa di termini filosofico-politici e giuridici. Ettore Gherbezza è ricercatore presso l'Università di Udine. Si occupa di lingua russa, soprattutto in chiave contrastiva, e di rapporti letterari italorussi nel XVIII secolo, temi su cui ha pubblicato alcuni saggi.

Dettagli

Dimensioni del file

2,0 MB

Lingua

rus

Anno

2011

Isbn

9788884534910

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.