Paul Celan - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,64

Descrizione

La poesia come «frontiera filosofica» è l'orizzonte di questo volume sull'opera poetica di Paul Celan. Non è avventato ritenere che la peculiarità della poesia di Celan e della sua ricezione stia nel continuo e duraturo interesse mostrato dalla critica filosofica. Con una formula inclusiva, che va oltre la semplice nozione di uno «spazio filosofico», Massimo Baldi e Fabrizio Desideri hanno inteso riunire letture e ipotesi interpretative sensibilmente differenti, ma sempre segnate dal comune intento di mettere a fuoco la singolare radicalità della scrittura celaniana. Tutti i saggi qui presentati si mostrano, infatti, attenti a quel vincolo interno alla lettera del dettato poetico, all'asprezza della sua iscrizione, che è necessario rispettare e ascoltare per ogni comprensione di Celan. Massimo Baldi è dottorando in Filosofia presso l'Università degli Studi di Siena. È redattore dell'annuario di poesia «I Quaderni del Battello Ebbro» e del semestrale «Aisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell'estetico». Fabrizio Desideri è professore ordinario di Estetica presso l'Università degli Studi di Firenze. Tra le sue ultime opere ricordiamo L'ascolto della coscienza. Una ricerca filosofica (1998), Il fantasma dell'opera. Benjamin, Adorno e le aporie dell'arte contemporanea (2002), Il passaggio estetico. Saggi Kantiani (2003), Forme dell'estetica. Dall'esperienza del bello al problema dell'arte (2004), Storia dell'estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze (2008, con Chiara Cantelli). Ha curato edizioni italiane delle opere di Benjamin, Kant, Nietzsche, Novalis e Simmel.

Dettagli

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2010

Isbn

9788884537928

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.