PROCIDA il giardino segreto

di

Libero De Cunzo , Elisabetta Montaldo

Clean Edizioni

PROCIDA il giardino segreto - Bookrepublic

PROCIDA il giardino segreto

di

Libero De Cunzo , Elisabetta Montaldo

Clean Edizioni

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,00

Descrizione

L’amore per la terra dell’antica cultura di Procida è l’amore di chi non può viverne con regolarità le stagioni e sogna di sbarcare in primavera o in autunno, per seminare, per cogliere i frutti, per veder sbocciare la rosa. I giardini segreti sono luoghi di lavoro e di piacere, ci si coltivano le verdure per nutrire lo stomaco e i fiori per nutrire lo spirito. Le piante mischiano il corpo con l’anima. Il limone sposa l’ortensia e i pomodori il fiore tropicale portato da un viaggio in paesi lontani. L’esuberanza della terra vulcanica rende difficile coltivarla con ordine ma è merito suo se i costoni dell’isola in primavera diventano così ricchi di profumi, di forme e di colori; veri giardini selvaggi e verticali che nessun botanico saprebbe progettare così. Nei giardini segreti qua e là spunta una panca di pietra bella come una scultura, una colonna neoclassica, la cupola di un gazebo settecentesco mezzo diroccato, la rampa di un’antica discesa a mare. Sono testimonianze di un mondo scomparso che potrebbe risorgere, quello dell’uomo che contempla la natura e cerca di aggiungere bellezza alla bellezza nell’unico modo possibile: un rispetto incantato. Con suggestioni di Juliette Bertrand, Cesare Brandi, Alphonse de Lamartine, Raffaele La Capria, Elisabetta Montaldo, Elsa Morante, Alberto Moravia, Paolo Peluffo, con foto di Libero De Cunzo, con scritti di Francesco Mattera, Elisabetta Montaldo, Giulia Muro.

Dettagli

Dimensioni del file

8,5 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788884973993

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.