Il carcere. La questione della parola

di

Armando Verdiglione

Spirali

Il carcere. La questione della parola - Bookrepublic

Il carcere. La questione della parola

di

Armando Verdiglione

Spirali

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Io analizzo qui il tribunale penale e il carcere, i loro algoritmi, il canone che li guida, il principio ideale cui essi si riferiscono, l’apparato medicolegale, la burocrazia, l’istituzione totale nella sua efficienza e nella sua produttività, gli scritti fondatori, i documenti, i formulari e il vocabolario propri al modello penale e al modello penitenziario, tutto ciò che definisce la provincia Italia. E do testimonianza e scrittura dell’esperienza, nonostante e attraverso il tribunale penale e il carcere. Chi trarrà la lezione? In ciò che i detenuti dicono e scrivono trovate gl’indizi e gl’indici dell’avvenire e della direzione dell’Europa. A.V.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788885806092

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.