Sedimenti - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

“Mi stanno alle costole, lo so. Lo sento, ma non lascerò si riprendano i miei cani. Percepisco attorno me la gente che mi guarda in maniera strana. In questo coacervo di esseri viventi malati non meno di me, ci sono loro, quelli che vogliono catturarmi, portarmi via e farmi diventare a mia volta un cane, ma avranno filo da torcere”. Quando il noir invade la tranquillità. "Matera in nero. Un colore inconsueto per una città che solitamente brilla delle tonalità vivide e calde tipiche del Mediterraneo. Eppure il nero, si dice, sta bene su tutto. Soprattutto se a indossarlo è una bella donna, come la città dei Sassi spesso viene definita", scrive Mazzoccoli nella prefazione di Sedimenti. Perché l'ottima qualità della vita materana, in questi racconti dell'abile Sciannarella diventa terreno fertile di delitti che c'assalgono. Come tutti i talentuosi narratori, Francesco Sciannarella in "Accalappiacani", "Piove" e "Avana Club" mischia gli elementi: personaggi, luoghi, trama, scene; per fare un testo omogoneo. E renderci l'obbligo della lettura necessaria.

Dettagli

Dimensioni del file

360,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788886820578

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.