Galleria delle Armi

di

Salvio Esposito

Marotta e Cafiero

Galleria delle Armi - Bookrepublic

Galleria delle Armi

di

Salvio Esposito

Marotta e Cafiero

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Pino è un medico in pensione che vive a Napoli alla fine degli anni Settanta. Pino è un uomo che vive le contraddizioni della sua epoca. In lui ancora esistono questioni non risolte. Il suo pensiero si inceppa rivivendo la tragedia del treno 8017 di Balvano, in Lucania; il più grave e assurdo disastro della storia delle ferrovie europee dove in pochi istanti persero la vita seicento persone. Tragedia seppellita dalla storia ufficiale, nascosta, criptata nel tempo. Pino rincorreva su quel treno una prostituta di Torre del Greco, rincorreva il suo amore, rincorreva un corpo stracciato sulle rotaie. Sulla soglia dei settant’anni, in uno scenario caratterizzato dal decadimento fisico, dalla grave malattia di suo nipote e dal fascino che esercita su di lui il movimento giovanile degli anni Settanta. Pino tenterà una risoluzione di quelle vicende del lontano quarantaquattro facendo appello alla sua storia personale, andando indietro nel tempo e descrivendoci un viaggio fuori e dentro se stesso. Galleria delle Armi è stato realizzato grazie al supporto di 170 coproduttori, che hanno finanziato quest’opera tramite il portale produzionidalbasso.net. L’autore e la casa editrice hanno devoluto il 20% del prezzo di copertina alla ONLUS Simba che si batte per la ricerca della malattia di Bechet. Questo volume è un prodotto Pizzo Free, l’azienda che lo produce non paga il pizzo. Questo libro è a Km 0, è stato stampato a Napoli nel pieno rispetto del protocollo di Kyoto. La carta utilizzata è carta riciclata certificata. Per la realizzazione di questo volume non è stato necessario abbattere nessun albero. Il processo di sbiancatura è privo di cloro e acidi. Le pagine del libro sono totalmente biodegradabili, riciclabili e long life perché non attaccabili da agenti esterni. Il volume è acquistabile anche con le monete locali del circuito SCEC. Salvio Esposito è nato a Napoli nel 1960, dove vive e lavora come psicologo e psicoterapeuta. La sua esperienza professionale è maturata nella aree di maggior degrado della città come Scampia e Rione Traiano, nei servizi pubblici di “trincea”, a contatto con vite e storie complesse. Ha scritto e pubblicato negli ambiti della saggistica e della divulgazione scientifica. Questo è il suo primo romanzo.

Dettagli

Dimensioni del file

299,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788888234991

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.