Napoleone - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Cosa accadrebbe se uno storico contemporaneo, calato nei panni del giornalista puntiglioso, potesse incalzare i testimoni di un’età tanto grandiosa quanto controversa? In questa prova di “teatro inchiesta”, Magda Poli gioca gli infiniti risvolti delle possibilità e sviluppa un dialogo immaginario tra un anonimo narratore e i principali protagonisti del periodo napoleonico. Oltre i confini del generebiografico la pièce fissa un ritratto a tutto tondo dell'uomo di Brumaio, che sottratto all'agiografia del mito recupera la plasticità del tempo umano.Emerge così una figura contraddittoria, sospesa tra pubbliche virtù e vizi privati, grandezza e miseria, cinismo e ideali, stratagemmi della realpolitik etensione emancipatrice, brutale tirannide e universalismo dei diritti. Alternando le voci dei soldati ai fini pareri di artisti, intellettuali, poeti, mischiando le confessioni intime di familiari e congiunti alle impressioni di personalità eccellenti, prende corpo il mosaico di un'epoca dopo la quale niente fu più come prima.

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788888249476

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.