Diario di un’esperienza condivisa

di

AA.VV.

Intesa Sanpaolo

Diario di un’esperienza condivisa - Bookrepublic

Diario di un’esperienza condivisa

di

AA.VV.

Intesa Sanpaolo

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,00

Descrizione

La partecipazione ad Expo Milano 2015, letta ad un anno dalla conclusione della manifestazione, consente di cogliere appieno il valore di questa esperienza, e qual è la legacy delle attività realizzate. La partnership, vissuta sin dall’inizio come laboratorio di sperimentazione, ha fornito gli elementi per far evolvere il modello di relazione tra cliente e banca, aperto alle istanze delle forze della società civile che vogliono cambiare e crescere sulla base di contenuti e proposte concrete. E l’aver messo al centro della strategia di comunicazione il concetto di “sharing” e le sue declinazioni significa garantire professionalità e concretezza a chi – imprese, famiglie e giovani – cerca risposte per realizzare i propri progetti. Le filiali di nuova concezione, con gli spazi modulabili e la versatilità di funzioni, assieme alla apertura ai canali digitali, creano e moltiplicano le occasioni per dialogare di lavoro e impresa, di ricerca e innovazione e di arte e cultura. Un luogo, fisico e virtuale, la cui identità visiva è un tavolo, attorno al quale incontrarsi per scambiarsi opinioni ed esperienze, confrontarsi e, appunto, condividere idee e progetti.Oltre al racconto “ufficiale”, sono innumerevoli le situazioni e gli imprevisti, anche curiosi, che hanno vissuto e affrontato le persone di Intesa Sanpaolo impegnate nel progetto Expo. Esperienze uniche che spaziano dalle animate discussioni sui decibel con i padiglioni vicini, alle coreografiche visite da parte degli staff dei Paesi espositori, spesso in abiti tradizionali e soprattutto con richieste davvero particolari. E ancora, dalle trepidanti attese notturne dei materiali e dei prodotti necessari alle presentazioni delle imprese clienti, che dovevano passare il vaglio delle rigide misure di sicurezza di Expo, alla ricerca degli ospiti smarriti agli accessi, fino alla pacifica invasione nella darsena antistante il padiglione di una numerosa colonia di ranocchie.Incontri, vicende e sorprese quotidiane narrano una storia e sono ora indelebili ricordi per chi, nei sei mesi dell’evento, l’ha vissuta in prima persona, contribuendo a rendere unica e memorabile l’esperienza nello straordinario contesto di EXPO Milano 2015.

Dettagli

Dimensioni del file

40,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788890682827

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.