Due impercettibili bagliori

di

AA.VV.

Filomena Cecere

Due impercettibili bagliori - Bookrepublic

Due impercettibili bagliori

di

AA.VV.

Filomena Cecere

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Chi scrive ambisce a essere letto. Scrivere per poi pubbli-care: questa è la forte e intrigante motivazione che ha da-to vita all’idea del primo “Flash mob writers” organizza-to dall’associazione culturale Chimera fondata da Filo-mena Cecere, Sara Cecere, Cinzia Volpe e Ludovica De Santis. Lo scopo era quello di radunare in un luogo, la splendida location dell’Hotel Miramare a Capoportiere Latina Lido, un gruppo di scrittori con la voglia di realizzare dei racconti, partendo da una frase svelata solo al momento dell’incontro. La sfida lanciata sul web viene colta anche dalle titolari della nota libreria torinese, Il Lupo rosso. Ed ecco che do-po la proposta di Paola Boni, scrittrice e contitolare della suddetta libreria, di aderire all’iniziativa, nasce il gemellaggio. Due gruppi di scrittori, uno a Latina e uno a Torino, si riuniscono il 22 settembre del 2012, alla stessa ora, con le stesse regole e con la stessa frase “Due impercettibili bagliori”. Entusiasmo, impegno e voglia di confrontarsi erano le sensazioni palpabili che trasparivano in quel pomeriggio settembrino. I racconti, ognuno differente per genere e per ispirazione, sono stati poi raccolti in questa antologia per tener fede a quello che fin dall’inizio era lo scopo primario: Scrivere per farsi leggere.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

432,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788890711749

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.