Repressione sociale dell’erotismo: radici, conseguenze, prospettive

di

Antonio Taccone

Youcanprint

Repressione sociale dell’erotismo: radici, conseguenze, prospettive - Bookrepublic

Repressione sociale dell’erotismo: radici, conseguenze, prospettive

di

Antonio Taccone

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

Aberranti strutture di coartazione individuale e sociale; una millenaria storia di proibizioni dell’esplicarsi di un franco erotismo; istituzioni politiche succubi dei poteri religiosi o ad essi alleate al fine di ricavare tutti i profitti possibili da quegli stravolgimenti delle sane condizioni vitali, da loro scientemente prodotti. Paure, sensi di colpa, autocensure, contraddizioni, smarrimento, idee balzane, comportamenti nevrotici, patologie, guerre: l’eros, che doveva essere in natura energia pacifica e libera, diviene energia “legata”, usata a esclusivo tornaconto del potere - un circolo vizioso ... Psicanalisi, anarchismo, utopie, femminismi di ogni tendenza prendono finalmente cognizione di questo stato di cose, a partire dalla fine dell’Ottocento, e propongono progetti di soluzioni, operano tentativi concreti di superamento di tutte queste impasses. Tuttavia, nascoste in ristretti luoghi impensati, civiltà lontane vivono da tempo esperienze libertarie in modo naturale: un microcosmo da meditare, ma difficilmente riproducibile per meccanica imitazione nel caos universale del resto del pianeta.

Dettagli

Dimensioni del file

5,0 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788891187536

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.