Versi adolescenziali - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

La poesia come dialogo con se stesso, ma anche dialogo con la madre. Alcune semplici cose di vita quotidiana, come la voce della mamma che gratifica, rimprovera, rincuora. Manca la carezza di quelle mani che scivolano sul risvolto del lenzuolo mentre augurano la buona notte. Manca lo sguardo che sa indagare, sulle pieghe del viso, le piccole gioie o i dolori dell'infanzia. È confortante credere che, pur assente fisicamente, la mano della mamma ha guidato i passi del poeta quando erano incerti, ha dato luce al buio della sofferenza, ha asciugato lacrime da altri non viste. Sono composizioni, di cui alcune riferiscono di rapporti interpersonali: più rari con il prossimo, più frequenti con Dio. Il contesto in cui vive l'autore, il seminario, determina eventi e circostanze in cui questi rapporti hanno luogo. Altri testi traducono stati d'animo dell'autore, sentimenti vari, gioia, paura, delusione, ansia, dai toni sempre ovattati di grigia malinconia…

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788891193049

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.